LEGGERE QUOTIDIANI IN VIAGGIO. NON VEDO PIU’ LA GAZZETTA DELLO SPORT

Questa mattina nel solito viaggio non di piacere in treno, mi sono messo come faccio spesso ultimamente ad osservare le persone invece di perdere tempo su Facebook, Whatsapp e simili.

Alcune persone sfogliavano dei quotidiani. Età media dai 55 anni in su. Il resto solo cellulari, immancabili auricolari ( più una moda per farsi vedere o utilità??)

Qualcuno leggeva. bene, adoro chi legge.

Per tornare e concludere il discorso iniziale, il futuro dei quotidiani è inevitabilmente la loro digitalizzazione? Quando ero più giovane era un concerto di fruscio di carta dell’inimitabile GAZZETTA DELLO SPORT. Giuro che la vedo raramente. Il colore rosa di quelle pagine faceva parte del paesaggio di bar, treni, aeroporti, piazze, case. Aveva un’aroma tutta particolare. Bei tempi

Un mondo che sta scomparendo,  a quanto pare. Oppure la si legge sui amati odiati social?

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...