Passeggiando con attenzione.

Passeggiando nel bosco si sente il rumore dei passi sulle pietre del sentiero.

Si sente il canto degli uccelli e il vento tra i capelli, il sole che bacia il viso e i sensi.

L’orizzonte è vasto ed è al momento presente.

Non ieri o domani, dieci anni fa o tra un mese.

Adesso è ora!

6/3/2019 adesso

¿Cuál es tu reacción?

Feliz

0

Alegre

0

Da igual

0

Enojo

0

Tristeza

0

Sono un insegnante, attratto dalla cultura e dall'underground urbano e la sua musica, la periferia e le sue sfumature sociali. Amo la Natura, la letteratura del Novecento europeo, le avventure per ragazzi, i tramonti sulle valli e sulle lagune del mare d'inverno, le montagne, la neve, i boschi, il silenzio dove pensare, meditare, incontrare, amare, suonare e creare musica, collezionare dischi e libri, cantare per la gioia dei vicini e scrivere qualche riga qua e là. Perchè scrivere crea emozione e spero anche la dia anche all'errante approdatore di questo spazio. Ad maiora

3 thoughts on “Passeggiando con attenzione.

Rispondi