TRADIMENTI E CORNA CON FANTASIA

Corna. Tradimento. Eh ma io…non volevo..

Si discuteva amablmente in classe, a lezioni finite, con un paio di colleghe, sposatissime, di tradimento affettivo. Io più per noia che per interesse avevo buttato la pietra. Voi in che occasioni tradireste?

Scoppio di risa, una mi lancia una pacca sulla spalla. – Sei pazzo? Mai e giammai però…Però? incalzo io.

Si apre il vaso di Pandora. Praticamente tutte di colpo tradirebbero senza grossi problemi morali perché 1) si vive una volta sola 2) sarebbe una toccata e fuga 3) lontano dagli occhi lontano del cuore 4) non mi coinvolgerei mai ma…

Che cosa dovrebbe avere di speciale questo fantomatico amante?

Aaahh si sai…secondo me… pensa riflette con occhio languido e schoocco di labbra. Dovrebbe avere una bella voce, non importa stile bronzo di Riace, ma dovrebbe avere una bella voce e zucca, intelligenza superiore. Quanto superiore, domando. Oh Dio, non è che serva Umberto Eco o Immanuel Kant però dovrebbe entusiasmarmi con discorsi fuori dal comune, sapere superiore, distinguersi dalla massa. Insomma un Unberto Eco, faccio io tambureggiando il banco senza guardare. Beh insomma, basta che non sia una capra e che non sia un cesso. Un bell’uomo intelligente e figo.

Ma come, non andava bene uno qualunque con un minimo di intelligenza? Eh nooo no, anche l’occhio vuole la sua parte!

Ma guai se lui mi mette le corna, sa cosa lo aspetta, dice una facendo roteare un pennarello sotto il mento a mò di coltello. Ho alzato le mani ridendo, in senso di resa. Ok!

Insomma, la fantasia è un’arma che galoppa e fa vittime. W la squola

¿Cuál es tu reacción?

Feliz

0

Alegre

0

Da igual

0

Enojo

0

Tristeza

0

Sono un insegnante, attratto dalla cultura e dall'underground urbano e la sua musica, la periferia e le sue sfumature sociali. Amo la Natura, la letteratura del Novecento europeo, le avventure per ragazzi, i tramonti sulle valli e sulle lagune del mare d'inverno, le montagne, la neve, i boschi, il silenzio dove pensare, meditare, incontrare, amare, suonare e creare musica, collezionare dischi e libri, cantare per la gioia dei vicini e scrivere qualche riga qua e là. Perchè scrivere crea emozione e spero anche la dia anche all'errante approdatore di questo spazio. Ad maiora

14 thoughts on “TRADIMENTI E CORNA CON FANTASIA

  1. Io non ho mai tradito e non ho nessuna intenzione di farlo, non dico MAI perché nella vita si fanno cose che non ci si sarebbe mai aspettati, quindi sarà molto difficile faccia una cosa del genere ma non posso escluderlo a priori. Nella vita mi sarebbe capitata la possibilità più volte ma non mi è mai interessato, amando la persona con cui sto (o con cui stavo se si parla degli ex) non desidero ferire così profondamente l’altra persona e soprattutto rovinare una relazione per un po’ di sesso.

  2. Però… Complimenti alle tue colleghe!
    Il loro livello di intelligenza è pari alle loro argomentazioni? Perché se tanto mi dà tanto… Spero si salvino, diciamo, col loro lato b.
    Ciao! 😂😂😂
    Vicky

    1. Seee si si, qualcuna si difende. Non dimenticare che si vive in un mondo di solitudine e povertà intellettuale, non per colpa loro, mia o altro. È il potere dei media e l’ignoranza che ci vuole soli e infelici. Bisogna reagire. Ciao 😄

    1. Certo Menti Vagabonde. Infatti tra quello che ho aentito e la sua realizzazione su piano pratico vorrei ben vedere. Ma qua si trattava più di corna di fantasia che di corna reali . Ciao!

Rispondi