NON HO CAPITO NIENTE. SONO VISSUTO PER NIENTE. Un riassunto di certe testimonianze.

Il tempo vola. Un resoconto tragico ma vero, un discorso con molte menti.

Non ho vissuto, ho pensato solo a problemi irreali, ho vissuto male il mio rapporto con gli altri, non ho saputo amare, non sono stato amato, mi sono chiuso in me stesso, mi sono chiuso nel mio mondo immaginario tra passato e futuro senza vedere mai nulla del presente, perché il presente faceva sempre schifo e una volta che finito lo rimpiangevo perché il presente successivo faceva ancora più schifo.

Telefonavo raramente ai miei parenti e conoscenti perché non sapevo cosa dire, non ho voluto nessuna relazione perché non sapevo amare e perché una scelta avrebbe escluso tutte le altre. Non ho capito gli altri, sono rimasto solo, ho vagato qua e la senza grossi scopi, sono invecchiato e sono rimasto escluso e solo. Rimedierei ma è troppo tardi, bisognava farlo prima. Forse. Sono vissuto..

Senza capire nulla.

Sconfiggiamo questo circolo vizioso che colpisce tante persone, che non se ne accorgono.

Annunci

5 pensieri su “NON HO CAPITO NIENTE. SONO VISSUTO PER NIENTE. Un riassunto di certe testimonianze.

  1. Capita a tutti di avere dei ” fallimenti “, ma sono convinto che in qualche ” momento ” della vita ognuno abbia creato qualcosa di positivo; tranne quelli che giudico delinquenti, cioè: assassini, ladri, spacciatori di droga, evasori fiscali ecc.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...