L’amore bello e infinitamente divertente finchè rimane una pura illusione. Quando lo trovi ne godi poco, solo l’euforia di avercela fatta, poi tutto finisce. Tutto, puff, come fumo nel vento. Così secondo alcune esperienze barbine delle mie solite amiche della quart’ultima carrozza del treno per Portogruaro, Veneto orientale.

…… Ne parlavano prima la solita coppia di ragazze universitarie sul treno, una delle tante, tutte ben vestite, tutte belline, eleganti, ma non tutte hanno le idee chiare.

Capita che… la ragazza che dava di spalle, con lunghi capelli mora e braghe extra attillate si lamenta con la ragazza che stava poco di fronte a me che l’amore è una grossa menata. Lui è stato solo una grossa delusione, meglio quando lo sognavo, dice tambureggiando le dita su uno strappo dei jeans. L’altra la fissa da dietro i Ray Ban e non dice nulla. Sai, prosegue, ti ricordi di Gina(nome di fantasia), quella che frequentava la nostra compagnia la scorsa estate al mare? La ragazza coi Ray Ban annuisce. Si, quella poco di buono(altro termine molto più volgare) Si è rifatta viva? Mi sembrava una storia finita. La ragazza mora sbuffa e risponde ad un messaggio su Whatsapp. Col cazzo dice. Ieri ho scoperto che, non solo lui messaggia con lei, ma che si vedono di nascosto. Lui? Ma no, così dolce e timido, non ci credo dice quella con gli occhiali aprendo la bocca. Biippppp, altre notifiche, le due tipe messaggiano per gli affari loro ignorandosi per un minuto. La mora poi, con aria rabbiosa butta il cellulare sul sedile vuoto e si copre il viso con le mani. Si, tanto timido che le mandava foto del suo uccello(altro termine più volgare), ne ho scoperte almeno una trentina. Uuuh fa la ragazza coi Ray Ban facendo cenno di parlare piano. E’ tutto finito replica la mora con aria sconsolata ma non troppo. L’amore è una fottuta illusione. La ragazza con gli occhiali risponde ad un’altra notifica di Whatsapp e borbotta. La prendi bene però, non mi sembri molto disperata..farsi foto al coso però…per mandarle a quella tr.ia però… Altra notifica, le due risprofondano nelle risposte. La mora si guarda attorno, tutti fingono di farsi gli affari propri, prende un fazzoletto di carta e si asciuga gli occhi. Andiamo, dice alzandosi, biippp, notifica, breve visualizzazione al cell, si infila lo zaino sulle spalle, auricolari alle orecchie.

L’altra si mette le mani in tasca, escono di scena. Fuori le rondini volano tra gli alberi in fiore di questa calda primavera.

L’amore è…bello finchè rimane un bel sogno.

Annunci

7 pensieri su “L’AMORE E’…UN BEL SOGNO QUANDO RIMANE UN SOGNO

  1. Ritratti umani di varia natura… alcuni imbarazzanti! (Voglio sperare che gli uomini siano qualcosa di più “deltimandolafotodelmiouccello” e le donne un tantino meno superficiali del “quellaèunagrandissimatroia”).Certo esistono persone così, magari anche tante, ma ci sarà pure altro? Buona giornata:) 😉

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...