L’AMORE GIUSTO ARRIVERA’, ASPETTA, ARRIVA TRA UN PO’. INTANTO ABBI PAZIENZA…PAZIENZA…TANTA PAZIENZA

Non vere fretta, vedrai che arriverà l’amore giusto. Come? Cosa? What?

Venerdì scorso in ritorno dal lavoro, in treno, un gruppo di quattro tizi stava discutendo riguardo rapporti sentimentali. I ragazzoni in questione, tra i 48 e i 50 e passa, quindi non proprio di primo pelo, neanche di terzo, spiegavano ad uno dei quattro, con evidente digiuno sentimentale da qualche decennio, a detta sua, cosa sarebbe accaduto nel suo prossimo futuro. I tre aspiranti magni Merlino, esperti della sfera di cristallo e di previsioni del tempo, anch’essi con evidente digiuno forse anche da due decenni, con fare arrogante, annunciavano un glorioso futuro al loro forse amico, forse collega. Boh.

Arriverà sta donna, arriveranno ste donne, ste fighe, ste bonazze, stai tranquillo, capita a tutti, bisogna avere pazienza. Il tipo, convinto da questi discorsi passa da stato sconfitto, avvilito, NO FUTURE, ad uno stato di sorriso, vitalità, YES FUTURE, lo avrai. Quattro pacche sulle spalle, due cinque sulla mano, una promessa per andare a bersi qualche decina di birre più tardi o l’indomani e tutto finisce con la carrozza vuota e io da solo a pensare.

Davvero è logico che arriverà l’amore della tua vita dosando solo una sana e duratura pazienza e attesa? Se sto seduto davanti alla porta di casa mia ad aspettare che suoni la campanella del citofono si presenterà davvero UNA/O che esordirà, magari con il fiato rotto dalla corsa per scusarsi del ritardo, ehy guarda, sono arrivato/a ero quello/a che aspettavi. Ora vieni..sei mio/a…facciamo di tutto…manco te lo immagini…

Davvero se mi iscrivo a centinaia di gruppi per single su Facebook arriverà l’amore tanto atteso a chiedermi l’amicizia, a corteggiarmi senza misericordia e portarmi al trono dell’amore?

Di esempi me ne verrebbero a dozzine, il brutto è che tanta gente ci crede, al fatal destino, ma invece la verità è una sola…

…se non ti muovi, niente si muove. Frase banale? Chiedere in giro quanti mettono in pratica queste poche ma micidiali parole.

Domani è lunedì, wow che felicità funeraria…

¿Cuál es tu reacción?

Feliz

0

Alegre

0

Da igual

0

Enojo

0

Tristeza

0

Sono un insegnante, attratto dalla cultura e dall'underground urbano e la sua musica, la periferia e le sue sfumature sociali. Amo la Natura, la letteratura del Novecento europeo, le avventure per ragazzi, i tramonti sulle valli e sulle lagune del mare d'inverno, le montagne, la neve, i boschi, il silenzio dove pensare, meditare, incontrare, amare, suonare e creare musica, collezionare dischi e libri, cantare per la gioia dei vicini e scrivere qualche riga qua e là. Perchè scrivere crea emozione e spero anche la dia anche all'errante approdatore di questo spazio. Ad maiora

8 thoughts on “L’AMORE GIUSTO ARRIVERA’, ASPETTA, ARRIVA TRA UN PO’. INTANTO ABBI PAZIENZA…PAZIENZA…TANTA PAZIENZA

  1. Io non sono d’accordo del tutto, in parte si, perché per trovare l’amore bisogna uscire, conoscere gente, però è anche vero che volerlo a tutti i costi non porta a nulla di buono.
    In vita mia ho avuto 3 relazioni da quando ho un età che possono essere definite tali… La prima non la prendo molto in considerazione, anche se è stato il mio grande amore ero solo una ragazzina e si, dicevo di sentirmi sola e volere qualcuno al mio fianco, degli amici hanno fatto da cupido e ci hanno fatto conoscere… Parecchi anni dopo ho avuto una relazione nata praticamente per caso, mi dichiaravo aperta a nuove storie ma di non cercarle, volevo capitasse, e quello che era stato fino a poco prima un amico lontano ha cominciato a corteggiarmi, l’ultima storia è arrivata in un momento in cui dichiaravo di essere felice di essere single e che avrei voluto godermi la libertà (almeno per un periodo) e invece è capitato quasi per sbaglio di fare conoscenza (senza secondi fini) con una persona che trovavo dal bell’aspetto ma da cui non mi aspettavo /desideravo nulla… Alla fine ho perso la testa x un quasi estraneo e dopo 5 anni siamo ancora assieme.

    1. Dai grazie, bisogna buttarla un po’ sul tragicomico, la vita è già incasinata di suo. Poi le storie le fanno quelli che sono involontariamente a portata delle mie orecchie ficcanaso 🙂

      1. Io sono osservatrice come te 😊
        La gente è fonte inesauribile di storie: devo ricominciare a raccontarle!
        Ciao!

  2. Mai disperare, il caso di diverte a giocare con noi.
    L’importante è avere degli amici veri con cui condividere il nostro tempo libero.
    Muoversi, girare, conoscere gente.
    Agli incontri su internet non credo.

Rispondi