UNA CENA…DA FIERA DELL’EST

Stasera a cena in un locale alla buona, giusto per spendere un paio di schei, soldi e fare girare l’economia, mentre si gustava un piatto di calamari fritti e un paio di onesti bicchieri di vino, è arrivata una tizia con due tacchi da trampoli e un cagnetto. Anda snob, molto rifatta nei lineamenti del viso, occhiali da sole alle 20 e passa.

Si siede da sola ad un tavolino, si guarda in giro con aria da gran gnocca. Brusii ai tavoli vicini. Ad una sua mossa sbagliata o colpa della sedia molto usata, si piega una gamba della cadrega(sedia), la tipa molla un’imprecazione, cade sul cane, il cane abbaia e la morde sulla coscia. Lei su guarda attorno e tutti ridono. Il cagnetto guaisce. Lei si incazza e se ne va.

Una specie di Fiera dell’est di Branduardi in salsa snob/casinista.

¿Cuál es tu reacción?

Feliz

0

Alegre

0

Da igual

0

Enojo

0

Tristeza

0

Sono un insegnante, attratto dalla cultura e dall'underground urbano e la sua musica, la periferia e le sue sfumature sociali. Amo la Natura, la letteratura del Novecento europeo, le avventure per ragazzi, i tramonti sulle valli e sulle lagune del mare d'inverno, le montagne, la neve, i boschi, il silenzio dove pensare, meditare, incontrare, amare, suonare e creare musica, collezionare dischi e libri, cantare per la gioia dei vicini e scrivere qualche riga qua e là. Perchè scrivere crea emozione e spero anche la dia anche all'errante approdatore di questo spazio. Ad maiora

17 thoughts on “UNA CENA…DA FIERA DELL’EST

      1. Il trash ora più che mai va di moda 😂 bella cena, ti tratti bene eh😉 Anche a me piace Branduardi, sono cresciuta ascoltando tutte le sue canzoni. Scorso novembre io e mio babbo siamo andati al suo concerto a Firenze(gli ho regalato il biglietto per il compleanno). Meraviglioso e coinvolgente.

        1. Grazie, beh una cena abbastanza miserabile, poi in un luogo alla buona, niente candelabri d’argento e compagnia di biondone e champagne 😉 Branduardi live eh? Che fortuna, spero anche io prima o poi 🙂

  1. Sul resto possiamo soprassedere, invece, l’assenza delle biondone è inammissibile😂 no biondone, no party. Già, per il cinquantesimo compleanno, ho regalato al mio babbo questa esperienza. Merita assolutamente. Buona serata

Rispondi