AMARE… AMARE COME? MA SARA’ AMORE? SI, A MODO NOSTRO! CIOE’ POCO NIENTE

Ci si innamora del proibito, poco da dire, poco da fare. Vivendo, lavorando in un mondo femminile, com’è quello della scuola, ci si affeziona, ci si innamora. ouu, parolona, alle persone spesso sbagliate. Ma, accidenti, che cos’hanno queste persone di tanto speciale per essere desiderate e amate molto di più rispetto per esempio….

…per esempio ad una persona libera? Semplice, la persona libera è complicata e tira fuori sempre mille storie sulla GIOIA della libertà e che tu sei così e cosà. Insomma hai sempre qualcosa che non va ed è un discorso logico e vantaggioso. Per loro ovviamente. Ora non starò a fare distinzioni tra uomo e donna, che l’uomo è un furbastro traditore e la donna è calcolatrice. Ciò secondo il luogo comune, sarà vero? Dubito, specialmente in sta società dominata da troppi social virtuali e poco social reali. MA io pensavo..pensavo e ancora pensavo…

…se mi affeziono ad una persona già impegnata, sposata, intrappolata, insomma fa la sua vita e io non faccio la mia in che categoria finisco? L’illuso? Il sognatore? Il si…ma va la che sei uno sfigato, lassa perde che l’è mejo?….

……voglio bene a vuoto, a senso unico?

Ci si trova in situazioni mutevoli, non si sa che fare nè pensare. La vita è bella perchè è varia dicono. Dicono chi?

Annunci

19 pensieri su “AMARE… AMARE COME? MA SARA’ AMORE? SI, A MODO NOSTRO! CIOE’ POCO NIENTE

  1. Buondì Alberto, dicono anche che al: “cuor non si comanda”. Io, voi, loro, essi: tutti diciamo tante cose. Ci viene detto che capita di invaghirsi di una persona sposata e tutti diciamo: “Non lascerà mai il marito o la moglie” e sicuramente sarà così. Però quella persona non è peggiore, anche se si discosta dal diktat della società. Anzi, con tutta probabilità soffrirà di più. capita di innamorarsi di una persona con cui si sta bene per un po’ oppure per sempre (almeno così mi hanno detto😂). Dicono che troveremo la persona giusta, ma giusta per chi? Giusta secondo quali criteri?. Capita, forse nell’attesa di questa fantomatica persona giusta, di essere ossessionati da un tizio che non solo non vi ha fatto stare bene, ma non ha molti punti in comune con te. Capita che talvolta si soffra per amore oppure che si soffra quasi sempre ( anche se l’unico campione sono io,mi arrogo il diritto di scrivere: “capita”). Dicono anche che ci sono persone razionali anche in amore e persone irrazionali, che si innamorano anche di chi non possono avere. Forse alcuni sono attratti dall’illecito, perché ciò dà emozioni più forti, ci fa sentire il viandante di Fredrich. Forse perché con quella persona abbiamo un’ affinità, chissà. Capita di lasciare, essere lasciati, di essere amati senza ricambiare… Possono capitare tante cose, e a me l’idea che non ci sia un sentiero prestabilito uguale per tutti affascina. Questo non lo dicono loro (sì, ma loro chi?), questo lo dico io: non cercare di categorizzarti, di rinchiuderti in un’etichetta, niente può essere incasellato, tutto è troppo complesso. L’innamoramento, o quello che è, passa, le etichette specie quelle che ci attribuiamo noi stessi (e riusciamo ad essere i nostri nemici più stronzi) non si tolgono facilmente. Fortunatamente siamo in un’epoca in cui possiamo fare ciò che vogliamo e ciò non vuol dire essere felici, però certamente possiamo essere ciò che si è. E non ciò che sarebbe bene essere. Ma bene per chi? 😂
    You will be fine.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...