Piove/Rains

Piove. In treno le gocce d’acqua si infrangono come lacrime sui vetri dei finestrini e sui pochi volti che seguono il filo dell’acqua cadere e volare via nel nulla, come dal nulla era arrivata.

Piove. La penombra scende sulla pianura e sulla vita degli uomini. Stanchi e distanti.

Piove.

Da qualche parte nel Veneto orientale

Pubblicato da Povertà 🌟 Ricchezza

Sono attratto dalla cultura e dall'underground, Amo in maniera viscerale da sempre la Natura, le favole gotiche, le fiabe crepuscolari, il fantasy, i tramonti, la neve, i fantasmi, le situazioni balorde e divertenti e l'amore, che lo faccio raccontare a personaggi bizzarri inventati, in parte. Loro parlano per me

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: