In volo su una mongolfiera

Da un sogno vero.

In un bel sogno, da un mondo immaginario dove non piove mai ed è sempre primavera, Barbara, non so da dove sia spuntato fuori questo nome, corre in un prato verde, di un verde splendente e raggiunge una mongolfiera tutta colorata. Io guardo la scena da spettatore, non ci sono fisicamente eppure Barbara mi parla come se fossi a mezzo metro. Vieni, andiamo, saliamo sulla mongolfiera e partiamo.

Ma io non so fare volare questo aggeggio e non credo sia una buona idea. Lei ride e mi fa segno con l’indice sulla nuca come chiedermi se sono scemo. E’ facile dice, saliamo, tagliamo gli ormeggi e voliamo via. Io non sono convinto e mi vedo filarmela via. Ma lei mi prende con una forza sovrumana e mi lancia nella cesta(si chiamerà cesta?) della mongolfiera. Non posso ribellarmi. Barbara taglia le funi e si sale, si sale con una velocità impressionante.

E subito il terreno è lontano, tutto è lontano. Vedi, fa lei appoggiandosi al bordo. Tutto è facile, basta cominciare a pensare di farlo. Fallo, fallo, fallo o non lo farai mai.

Puff, fine del sogno.

Alb. 17/11/2019

7 pensieri su “In volo su una mongolfiera

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...