Se tu…

Se tu mi sentirai cantare la canzone del cuore, sappi che ti ho amato….

Se ti ho dato l’ombrello in un pomeriggio di pioggia per vederti andare via senza salutarmi in un turbinio di foglie, sappi che rivolevo l’ombrello indietro…

Se ho evitato di scriverti messaggi per giorni, non era perchè ti odiavo, siamo tutti un po’ vigliacchi e orgogliosi del nulla.

Se ti ho cercata solo se mi faceva comodo, beh anche se non mi vedi, perdonami.

Quando il nostro destino si è dissolto perchè anzichè vedere tramonti vedevamo solo uragani e tempeste, prenditela col tempo.

Ho cercato di far uscire il sole, ne è uscita una malefica tempesta. Capita, non siamo padroni del cielo.

Tutto il resto sono chiacchiere e noia. Noia di non capire che il tempo vola.

A te che non leggi, 2/12/2019… Under the rain

¿Cuál es tu reacción?

Feliz

0

Alegre

0

Da igual

0

Enojo

0

Tristeza

0

Sono un insegnante, attratto dalla cultura e dall'underground urbano e la sua musica, la periferia e le sue sfumature sociali. Amo la Natura, la letteratura del Novecento europeo, le avventure per ragazzi, i tramonti sulle valli e sulle lagune del mare d'inverno, le montagne, la neve, i boschi, il silenzio dove pensare, meditare, incontrare, amare, suonare e creare musica, collezionare dischi e libri, cantare per la gioia dei vicini e scrivere qualche riga qua e là. Perchè scrivere crea emozione e spero anche la dia anche all'errante approdatore di questo spazio. Ad maiora

12 thoughts on “Se tu…

  1. Amare significa anche soffrire, è una cosa normale e tutti ci siamo passati. Ma alla fine l’amore è uno dei sentimenti più belli e difficili da portare con se. E non bisogna mai smettere di amare.

Rispondi