Perché si scrive? On writing

Metto il caro Harlock simbolo di libertà, espressiva, intellettuale.

Perché scrivere? Una vecchia citazione di Stephen King dice: scrivere non provoca tormento ma nasce dal tormento. Dunque scrivere è uno sfogo che viene dal tormento?

Sì scrive per dare un messaggio utile all’umanità o TANTO PER, citazione molto cara alla mia amica Stella, oppure per…?

Parlando di blog, la regola dice che si scrive per aiutare i potenziali lettori in qualche cosa. Chi recensisce telefoni, chi mette succulenti ricette (massima stima, io non so cucinare niente), chi parla di viaggi meravigliosi in luoghi stupendi (massima stima, io viaggio solo a Mestre e in Europa centro orientale quando posso).

Chi scrive di come guadagnare soldi dal blog (giuro solennemente che non so neanche da dove si comincia, non so vendere nulla), anche cifre astronomiche (sarà vero?)

Chi scrive invece per dare emozioni o un momento di svago o di gioia, di sfogo del dolore, di voglia di amicizia, di scrivere storielle, tipo me e altre care persone conosciute qua. Che non conosco, non fa niente. Conoscersi spesso delude.

Scrivere di emozioni è utile per qualcuno anche se non ci guadagni una lira? Sì.C’è

Lubiana, sera 7/2/2020 Albert

¿Cuál es tu reacción?

Feliz

0

Alegre

0

Da igual

0

Enojo

0

Tristeza

0

Sono un insegnante, attratto dalla cultura e dall'underground urbano e la sua musica, la periferia e le sue sfumature sociali. Amo la Natura, la letteratura del Novecento europeo, le avventure per ragazzi, i tramonti sulle valli e sulle lagune del mare d'inverno, le montagne, la neve, i boschi, il silenzio dove pensare, meditare, incontrare, amare, suonare e creare musica, collezionare dischi e libri, cantare per la gioia dei vicini e scrivere qualche riga qua e là. Perchè scrivere crea emozione e spero anche la dia anche all'errante approdatore di questo spazio. Ad maiora

31 thoughts on “Perché si scrive? On writing

  1. Scrivere è sempre utile. E’ un modo per sfogarsi e un modo per esprimersi e a volte attraverso la scrittura si riesce a esprimersi anche meglio che a parole.

  2. Scrivere è assolutamente uno sfogo e se con ciò che scrivo posso aiutare o alleggerire la giornata a qualcuno o posso toglier loro una curiosità ben venga…
    Nemmeno io so come si fa a guadagnare con il blog, per ora scrivo per la passione di farlo e quando non avrò più la passione sarò una persona morta…

  3. Buongiorno, e Tu segui solo te stesso e scrivi essendo solo te stesso e per te stesso, perchè saranno la tua firma e il tuo stile a prevalere, che sara diverso dal mio e da tutti gli altri. Degli influencer ( a me solo la parola fa ridere ) ne facciamo volentieri a meno. Almeno io.

  4. Extraordinary significant post, where you make the fundamental center, truly satisfies me for its vital of significance. After all it is an incredible article with all the fixings. Much obliged ahead of time for posting it.

    http://www.designercountry.com/

    1. No Alessia, non c’è niente di che essere strani. Si scrive perchè…mettiamo perchè si hanno delle cose da dire, che possono essere in varie forme espressive/artistiche e per cercare di farsi leggere che è di solito la cosa meno semplice a meno che non fai una cosa di nicchia. Il che non è neanche semplice perchè devi essere originale nel modo di scrivere e non copia di nessuno. Bon, alla fine del discorso si scrive perchè si è fantasiosi creativi alternativi originali artisti 😀

    1. E’ il mio mondo: le parole che vedi sulla carta è un pò come vedere nella tua anima. Forse a qualcuno piacerà a qualcun altro no: non importa. Scrivere scrivere sempre

Rispondi