Nel bosco/In the wood

Lungo il sentiero tra il canto degli uccelli e il profumo dei fiori appena sbocciati, il bosco pulsava di vita nuova, un’unica armonia con il cielo azzurro e il volo dei passeri.

Camminavi ora davanti a me e i tuoi occhi brillavano di meraviglia nel vedere tanta gaiezza e gioia colorata di fiori.

Io non volevo disturbare questo tuo nobile sentimento e me ne stavo dietro ad ammirarti.

Eri leggera come un fiore, i tuoi capelli ti cadevano qua o là sulle spalle a seconda del gioco dei venti….

….vento di nord est, quello che viene dalla Russia, il più freddo, ma quel mattino era diventato meno ostile.

Accarezzava a volte impetuoso le nostre figure, a volte con dolcezza.

Chiedevi ad un certo punto dove portava il sentiero che entrava tra i fiori del bosco.

Mi fissavi sorridente per avere una risposta, me lo hai chiesto altre due volte ed io rimanevo in silenzio, rapito dalla tua bellezza e da quella del bosco.

Non ho saputo darti nessuna risposta, non l’ho mai fatto e non posso più farlo.

Il sentiero nel bosco. Seguilo e cammina.

Albert 4/4/2020

¿Cuál es tu reacción?

Feliz

0

Alegre

0

Da igual

0

Enojo

0

Tristeza

0

Sono un insegnante, attratto dalla cultura e dall'underground urbano e la sua musica, la periferia e le sue sfumature sociali. Amo la Natura, la letteratura del Novecento europeo, le avventure per ragazzi, i tramonti sulle valli e sulle lagune del mare d'inverno, le montagne, la neve, i boschi, il silenzio dove pensare, meditare, incontrare, amare, suonare e creare musica, collezionare dischi e libri, cantare per la gioia dei vicini e scrivere qualche riga qua e là. Perchè scrivere crea emozione e spero anche la dia anche all'errante approdatore di questo spazio. Ad maiora

22 thoughts on “Nel bosco/In the wood

  1. Molto bello mio caro scrittore-poeta. Mi hai coinvolto dal primo momento. Fascinante davvero. Un toque de tristeza, di nostalgia che lo fanno bello. Un abbraccio forte e grazie per condividere il tuo dono. Omar

Rispondi