Blu notte

Blu notte, la luna illumina i segreti e il rumore del mare

Blu notte, visioni di ieri mi fanno guardare lontano.

Sapevi il segreto, senza che nessuna chiave seppe mai aprire, il segreto magico delle sensazioni uniche che uniscono e non dividono, dicono si chiami amore, blu notte

se do un un nome alla morte la chiamo eternità, se do un nome alla maestosità del tuo infinito, tu mare o chissà cosa, allora lo chiamo

…non lo so!

Alb 24/4/2020…guardando il mare all’orizzonte

¿Cuál es tu reacción?

Feliz

0

Alegre

0

Da igual

0

Enojo

0

Tristeza

0

Sono un insegnante, attratto dalla cultura e dall'underground urbano e la sua musica, la periferia e le sue sfumature sociali. Amo la Natura, la letteratura del Novecento europeo, le avventure per ragazzi, i tramonti sulle valli e sulle lagune del mare d'inverno, le montagne, la neve, i boschi, il silenzio dove pensare, meditare, incontrare, amare, suonare e creare musica, collezionare dischi e libri, cantare per la gioia dei vicini e scrivere qualche riga qua e là. Perchè scrivere crea emozione e spero anche la dia anche all'errante approdatore di questo spazio. Ad maiora

1 thought on “Blu notte

Rispondi