Solstizio d’inverno @ 21/12/2020

Natale, tavole piene di gioia,

nessuna smorfia di dolore o di pianto,

sorrisi, baci, profumo, tenerezza, armonia.

Le sedie della festa sono vuote,

il silenzio dell’oblio è illuminato da una luce rossa tenue,

solstizio d’inverno, tavola vuota,

scarno banchetto, l’ombra incalza,

accompagna l’ultima sera.

A. 16/12/2020

Solstizio d'inverno 2020

¿Cuál es tu reacción?

Feliz

0

Alegre

0

Da igual

0

Enojo

0

Tristeza

0

Sono un insegnante, attratto dalla cultura e dall'underground urbano e la sua musica, la periferia e le sue sfumature sociali. Amo la Natura, la letteratura del Novecento europeo, le avventure per ragazzi, i tramonti sulle valli e sulle lagune del mare d'inverno, le montagne, la neve, i boschi, il silenzio dove pensare, meditare, incontrare, amare, suonare e creare musica, collezionare dischi e libri, cantare per la gioia dei vicini e scrivere qualche riga qua e là. Perchè scrivere crea emozione e spero anche la dia anche all'errante approdatore di questo spazio. Ad maiora

12 thoughts on “Solstizio d’inverno @ 21/12/2020

Rispondi