STEFFY CAMGIRL @ Avventure e storielle divertenti di ragazze cittadine annoiate viziate

Stefania  per gli amici Steffy, con due F, guai una sola, a causa delle restrizioni dell’ultimo anno, aveva ridotto la sua vita sociale del 90% più o meno.

Anche al 100% pensava durante le sue sessioni di ginnastica mattutina per tenere ben in forma quel suo fisico che la natura, mammina e papi, le aveva generosamente dato e…

…che teneva a mantenere in forma fino all’inevitabile decadenza che, come diceva sua zia, la quale viveva nei ricordi dei BEI TEMPI.

Giocatela bene, nipote, dopo i 25 anni sei finita, ti cadono le tette e ingrassi come una balena, anche se non vuoi.

Zia, ho 27 anni e il fisico regge alla grande. No, nipote, guardami, fino a 20 anni fa ero bella come te e ora…

Sic…Steffy preoccupata di questo triste presagio si allenava senza sosta. Qualche vizietto però, qualche aperitivo, uno…due…forse tre ma…

Chi è senza peccato scagli la prima pietra, diceva qualcuno.

IL PECCATO GIRA SUL WEB

Alla sera, dopo un paio di quei famosi aperitivi, troppo Campari, maledizione, cazzeggiando su internet si era imbattuta sulla pubblicità di un sito che cercava webcam girls.

PROVA, NON TI COSTA NIENTE, DIVERTIMENTO ASSICURATO E GUADAGNI PURE. BASTA UN COMPUTER, CONNESSIONE E UNA BUONA WEBCAM…

Abbigliamento sexy…eh ce l’ho…oggetti di piacere…eh…

CE LI HAI, STEFANIA FINTA MORALISTA, INUTILE STORCERE IL NASO, diceva la sua coscienza.

Stefania si morde l’indice e, dopo breve indecisione, ma si chi se ne frega, proviamo, sono stufa di annoiarmi a casa a guardare menate e questo gioco sembra molto divertente, funny!

Guarda cosa fanno le sue future “colleghe”, ammazza pensa osservando certe performance piuttosto audaci.

MA IO NO, faccio solo un pò, così per ammazzare il tempo e poi mi cancello e con viso coperto, ovvio, OVVIO!

Detto fatto, la bella moretta si iscrive, comincio subito, si naturalmente, va in camera a cambiarsi, anzi a levarsi via la tuta sportiva…

…si mette in abiti succinti, si scioglie i capelli riccioluti, si mette un paio di stivali che le arrivano alla coscia, regalo di un vecchio moroso maturo,  prende una mascherina che aveva…ricordo di un vestito di carnevale…

(si, si, come no, va a raccontarlo a qualcun’ altro, cara ragazza)

STEFFY DIVENTA BABYBELLA

Aggiungere un nickname

Vediamo…mmh…STEFFY…no…no…STEFANIABELLA…no…no…Baby…si, circa…BABYBELLA! Bello, fantastico. Click, inserito.

Fatto, aggiunge una foto, controlla che tutto sia in ordine, OK! Accendere se si è online, si, lo sono. Appare una luce verde. Babybella online, un brivido di eccitazione la prende da capo a piedi.

Corre in cucina a prepararsi un altro cicchetto, si accorge di essere piuttosto ubriaca e, dandosi un pugno in testa riflette con il cervello annebbiato che cavolo stia facendo.

Rotea su sè stessa con la punta dello stivale, beve un sorso di…di veleno.

Domani me ne pentirò, pensa ma ora no, carpe diem.

Cammina barcollando verso il portatile e vede che c’è qualcuno che le ha scritto in chat, ciao Babybella, dove sei? Non ti vedo.

BABYBELLA appare sorridendo sorridendo maliziosa sotto la maschera che le copre il viso.

Sono qua, ciao.

 

Albert 23/3/2021

 

 

¿Cuál es tu reacción?

Feliz

0

Alegre

0

Da igual

0

Enojo

0

Tristeza

0

Sono un insegnante, attratto dalla cultura e dall'underground urbano e la sua musica, la periferia e le sue sfumature sociali. Amo la Natura, la letteratura del Novecento europeo, le avventure per ragazzi, i tramonti sulle valli e sulle lagune del mare d'inverno, le montagne, la neve, i boschi, il silenzio dove pensare, meditare, incontrare, amare, suonare e creare musica, collezionare dischi e libri, cantare per la gioia dei vicini e scrivere qualche riga qua e là. Perchè scrivere crea emozione e spero anche la dia anche all'errante approdatore di questo spazio. Ad maiora

25 thoughts on “STEFFY CAMGIRL @ Avventure e storielle divertenti di ragazze cittadine annoiate viziate

      1. Ma io passo.. mi basta il nostro tipo di attività a distanza e direi anche che avanza

  1. Con buona pace di chi fa il mestiere da anni.. ora c’è anche questa.. la concorrenza delle “donne comuni” 😄

      1. Mi sono capitate pazienti che hanno deciso per questa strada, vista la “fame”. Magari ci farò un post .. un giorno 😊

      2. Ma solo per una volta, ho dovuto sacrificare l’immagine già compromessa della povera Steffy, va beh mi perdonerà. Sicuro non potevo farlo fare alla povera rossa, no lei no ahah 🙂

Rispondi