STEFFY CAMGIRL E LO SHOW DEL VIZIO @ Storie e avventure di ragazze annoiate e viziose di città

 

Dunque, vediamo da dove siamo arrivati a fare ste robe, pensa la bella Stefania, per gli amici Steffy, in arte provvisoria Babybella. Arte da Camgirl principiante

Dunque dunque, dice ad alta voce nella sua linda cucina guardando i suoi stivali di pelle a mezza coscia e guanti vellutati neri…con qualche borchia sopra…mascherine per nascondere il volto…una parrucca rossa…una blu.

Grazie Intenet e siti equivoci, pensa ulteriormente al secondo aperitivo della notte. Tutta colpa di…di…

SEMPRE COMODO DARE LA COLPA A QUALCUNO O QUALCOSA, Stefania, sempre colpa degli altri e tu invece…

Io invece sono candida come la neve e vittima del sistema, vittima della ZONA ROSSA!

Vittima della noia, che ci prende e che non va più via, lalalala, canticchia “Domenica lunatica” di Vasco. Però non posso dire che fare un pò la scema sexy in cam non sia stato divertente…

…basta essere un pò di mente (non solo quella) aperta, dire quattro cavolate, dire un pò di tesoro, amore, caro…si mi piaci…mi piaci tu TU TU TU, proprio tu! Steffy emette un singhiozzo e scoppia a ridere da sola.

Ridi per non piangere?

Rido perchè sono ciucca, cavolo. Domani mattina avrò modo di pentirmi, ma ora no, la notte è giovane, trasgressiva, erotica, i sogni si avverano e…

Babybella come ti chiami veramente? Mi sembra di avere già sentito la tu voce, le aveva detto un tizio invisibile prima, tale mariomarietto.

Era rimasta per un attimo spiazzata, impaurita, preoccupata. Lo aveva bloccato subito. Mario marietto…ma va là, sarà stato solo un mitomane.

Tanti dicono tante cose, tante cose si dicono. Vai tu a stare dietro a tutte le scemenze.

Chi vuoi che ci sia ad ammirare le performance piuttosto soft di Babybella. Certe ne combinano di cotte e di crude, pensa sbadigliando, devono essere zoccole con la Z maiuscola (tu invece dolce principessa no, vero?)

Steffy tira fuori dal freezer una vaschetta di gelato e ne mangia una cucchiaiata leccando il cucchiaio. Quasi con arte.

Si spaventa, ossignur, sono entrata troppo nella parte.

La noia…la noia…colpa della noia! Si ribella alla mente che la condanna continuando a darci dentro col gelato.

Se uno si rompe le palle, si annoia, non ha problemi di soldini, ha la casa piena di bei vestiti, amici disposti a lanciarsi nel fuoco per lei, amiche…beh lasciamo perdere.

Perchè una povera ragazza non può divertirsi in modo alternativo? In fin dei conti faccio contenti gli altri e anche me stessa. Non uccido nessuno.

Si morde le labbra, il gusto di fragola è dolce, zuccherino, pieno di zucchero, zuccheri inutili. Ingrasserò e non mi guarderà più nessuno.

Via il gelato, lavata al cucchiaio, corsa semi barcollante in bagno, una bella restaurata al trucco, una bella mascherina, ma non di quelle che si mettono davanti alla bocca.

Quella per nascondere chi sei, la tua verità.

La tua squallida realtà. La notte rende drogati e schiavi del vizio, il vizio può distruggere se mal gestito.

Ma ora devo tornare in onda, online, sul telefono vede che Babybella Steffy è richiesta.

Dove sei Baby?

Sono qua, ora arrivo, pensa e lo show inizia.

Bisogna andare al massimo. Vado al massimo!

 

Albert 25/4/2021

 

 

¿Cuál es tu reacción?

Feliz

0

Alegre

0

Da igual

0

Enojo

0

Tristeza

0

Sono un insegnante, attratto dalla cultura e dall'underground urbano e la sua musica, la periferia e le sue sfumature sociali. Amo la Natura, la letteratura del Novecento europeo, le avventure per ragazzi, i tramonti sulle valli e sulle lagune del mare d'inverno, le montagne, la neve, i boschi, il silenzio dove pensare, meditare, incontrare, amare, suonare e creare musica, collezionare dischi e libri, cantare per la gioia dei vicini e scrivere qualche riga qua e là. Perchè scrivere crea emozione e spero anche la dia anche all'errante approdatore di questo spazio. Ad maiora

5 thoughts on “STEFFY CAMGIRL E LO SHOW DEL VIZIO @ Storie e avventure di ragazze annoiate e viziose di città

      1. ideologicamente parlando….lasciamo perdere questo periodo che so incazzata come na bestia

Rispondi