I FIDANZATI PORTAVANO VIA LE NOSTRE AMICHE DALLA COMPAGNIA @ FIDANZATI GELOSI, Storie e avventure delle compagnie degli anni 80 e 90

 

NELLE COMPAGNIE DI AMICI LE RAGAZZE ERANO SEMPRE UNA MINORANZA

La componente femminile nelle compagnie di ragazzi adolescenti erano di solito a maggioranza maschile.

Le poche ragazze, quando c’erano, erano un pò la preda dei maschi del gruppo, almeno ciò era quello che uno si prefissava o sperava accadesse.

Capitavano che nascessero delle simpatie per i ragazzi più carismatici, quelli più bulletti, casinisti, dal capello lungo, che sapevano intrattenere il gruppo con genialate.

Difficilmente il timido o l’introverso trovava udienza presso le LEI. Se ne restava in disparte a sognare la sua parte di gloria, di riuscire a sfiorare quelle belle mani, quei capelli, guardare dentro occhi splendidamente blu, verdi, grigi…neri.

Neri come la notte più fonda.

LE BAND SI SCIOLGONO, LE RAGAZZE SE NE ANDAVANO DALLA COMPAGNIA PER STARE CON LORO

Come si sa niente dura per sempre, l’amicizia è una bella cosa che dura se c’è l’intenzione da più parti a mantenerla viva.

“Le band si sciolgono” cantava Luca Carboni e così ogni cosa in quell’età turbolenta che è l’adolescenza fino a circa 18 20 anni finiva abbastanza facilmente.

Le ragazze delle compagnie dei gruppi di amici conoscevano anche altre persone, altri soggetti, vuoi a scuola, vuoi per amicizie trasversali, vuoi il caso di una sera finita così perchè doveva finire così.

Si innamoravano e si mettevano con altri che non centravano nulla con la compagnia di origine.

Il LUI, i loro nuovi morosi, avevano le loro compagnie, i loro giri di amici.

Andavano dietro al loro AMORE, il LUI che aveva rapito il loro cuore ed era sceso nel blu nero dei loro occhi. Per un periodo, per sempre. Se ne andavano.

Il nuovo amore della LEI l’aveva portata via dal gruppo. Chi sognava di sfiorarle solo i capelli o sentire un tenue odore fruttato, la forma degli slip sotto i jeans restava folgorato e fregato per sempre.

Ma il ricordo dura e dura per sempre.

Le emozioni che donano le persone durano per sempre, sempre e per sempre…

…anche se non si vede più l’origine delle emozioni.

 

Albert 16/9/2021

¿Cuál es tu reacción?

Feliz

0

Alegre

0

Da igual

0

Enojo

0

Tristeza

0

Sono un insegnante, attratto dalla cultura e dall'underground urbano e la sua musica, la periferia e le sue sfumature sociali, dal disagio sociale e la tematica giovanile. Amo la Natura, la letteratura del Novecento europeo, le avventure per ragazzi, i tramonti sulle valli e sulle lagune del mare d'inverno, le montagne, la neve, i boschi, il silenzio dove pensare, meditare, suonare e creare musica, collezionare dischi e libri, scrivere qualche riga qua e là su temi giovanili, personaggi femminili tragicomici e un po vintage, perchè mi piace così. Ad maiora

5 thoughts on “I FIDANZATI PORTAVANO VIA LE NOSTRE AMICHE DALLA COMPAGNIA @ FIDANZATI GELOSI, Storie e avventure delle compagnie degli anni 80 e 90

  1. la fuoriuscita dal gruppo per amore generava discussioni furibondi tra i fautori dell’amicizia a quelli dell’amore….ah che bei tempi!

    1. Già, Kompa. Una delle mie più care amiche del tempo che fu si era innamorata di un cazzaro che le aveva vietato di vederci per stare solo con lui e i suoi amici. Tale ragazza fece poi scelte sbagliate per stare con lui a tutti i costi. Mai dimenticato questa e altre situazioni simili…

Rispondi