IL MISTERO DELLA CASA VERDE

 

IL MISTERO DELLA CASA VERDE

UN LUOGO DI RICHIAMO PER ALTRI MONDI? ESPERIMENTI RADIOATTIVI O FANTASMI?

La casa Verde era l’unica esistente accanto al lago. Nessuno, neanche nei tempi turistici ci aveva costruito un maison o una capanna per trascorrere tempi di villeggiatura.

Il lago non si prestava ad essere frequentato, scuro, buio. Sembrava una bocca aperta verso un’altra dimensione, una dimensione poco piacevole.

Come una bocca spalancata, le acque del lago si muovevano con onde ritmiche sempre uguali come se da chissà dove un congegno muovesse l’acqua oscura come un piccolo terremoto, un canto, un mantra.

La casa Verde era abbandonata da tempi cui nessuno sapeva dare una datazione precisa.

Alle domande fatte da curiosi agli abitanti del paese vicino nessuno voleva rispondere, se ne andava infastidito.

UN LAGO RADIOATTIVO?

Un ragazzetto con un cappello di una nota squadra di basket aveva detto che il lago era radioattivo, si illuminava di notte e rifletteva le radiazioni sulla casa.

Dentro la casa Verde, al secondo piano, c’erano uomini vestiti di bianco.

ESPERIMENTI. A domande più insistenti il ragazzetto, infastidito, aveva risposto

LA CASA VERDE È UN LUOGO DI RICHIAMO. Ci sono persone che mandano dei DRONI a sorvolare il lago e la casa, il segnale si perde, i droni non rispondono più ai comandi.

GLI ANIMALI FUGGONO

I cani appena vedono il lago si agitano, scappano. Un pastore tedesco, vedendo da lontano la casa Verde, aveva morsicato con forza il padrone per essere liberato dal guinzaglio ed era scappato nel folto del bosco.

Non era mai stato più visto nè vivo nè morto.

 

I SITI WEB SI OSCURANO

 

I siti WEB reclamizzavano il lago e la casa Verde come luogo irrinunciabile per gli amanti del mistero.

Ma le foto e i video pubblicati si cancellavano poco dopo, delle foto non restava che immagini sfocate, indistinte, non si riusciva a capire.

 

CI SONO FANTASMI ATTORNO AL LAGO E DENTRO LA CASA VERDE?

 

La domanda era stata posta molte e molte volte e la risposta era stata affermativa.

Si, nella casa Verde e attorno al lago ci sono presenza soprannaturali, spettri.

Spettri di chi? Sostanza radioattive, esperimenti, cose che…cose cattive successe tanto tempo fa. Tu credi nei fantasmi?

Il ragazzetto aveva chiuso gli occhi. Se rispondo a troppe domande poi verranno a chiedermi il motivo. Andate via, basta domande.

Il web impazzava di notizie, di fake news di tutti i tipi, nessuno però aveva la risposta.

Comunque si, il luogo era infestato da maltrattamenti legati alla radioattività e al secondo piano della casa Verde. Il mistero rimaneva.

Il ragazzetto non parlò mai più.

 

Albert 8/7/2022

¿Cuál es tu reacción?

Feliz

0

Alegre

0

Da igual

0

Enojo

0

Tristeza

0

Sono un insegnante, attratto dalla cultura e dall'underground urbano e la sua musica, la periferia e le sue sfumature sociali, dal disagio sociale e la tematica giovanile. Amo la Natura, la letteratura del Novecento europeo, le avventure per ragazzi, i tramonti sulle valli e sulle lagune del mare d'inverno, le montagne, la neve, i boschi, il silenzio dove pensare, meditare, suonare e creare musica, collezionare dischi e libri, scrivere qualche riga qua e là su temi giovanili, personaggi femminili tragicomici e un po vintage, perchè mi piace così. Ad maiora

6 thoughts on “IL MISTERO DELLA CASA VERDE

Rispondi