Tarda estate/Late summer

Il vento alla foce del fiume soffiava da nord est sui nostri corpi appoggiati sugli scogli, come inerti, abbandonati al pensiero della fine della bella stagione. Come un riflesso telepatico ci girammo nello stesso istante a guardarci, dall’alto in basso, capendo senza aprire bocca che sarebbe stata l’ultima volta… …il vento avrebbe portato in mondiContinua a leggere “Tarda estate/Late summer”

L’ombra / The shadow

Improvvisamente l’ombra e il vento. In spiaggia già si guardava con preoccupazione la brezza che da lieve e piacevolmente afosa si era fatta meravigliosamente più fresca finché si era fatta forte, quasi violenta. La sfiga della domenica. L’unico giorno libero per andare al mare. Sempre di domenica, mai una gioia, la sfiga del lavoratore. GliContinua a leggere “L’ombra / The shadow”