Di notte . At night

Di notte non c’è più niente cui pensare, ora è tempo di stare in pace e guardare il buio, le stelle, l’odore del prato e del bosco. Di notte c’è tanto a cui pensare. Quando la frenesia del dovere finisce entrano in gioco i sentimenti e i ricordi. Entra in scena il dolore per qualcheContinua a leggere “Di notte . At night”

Visite dal profondo

Doonnn, dooonnnn, suona l’orologio antico nella sala della vecchia casa, quella su un lago scuro scuro, nero come la notte più nera. Sprofondati in una poltrona polverosa, con un saggio su Lovecraft in mano, il sonno viene rapido. Si sta comodi, non c’è rumore, non c’è anima viva. Nessuno turba la vita, nessuno turba laContinua a leggere “Visite dal profondo”

TROVARE SÈ STESSI… nella tenebra

Camminando per la montagna in settembre, quando il sole cala ormai presto, non ha prezzo. Il fascino dei raggi rossi che colpiscono il bosco all’imbrunire portano a godersi l’imminente tenebra… …quando si fa buio, sedersi su una roccia ad ascoltare il fluire dell’acqua del rivo e il vento. Non pensare a nulla, per poco, quelloContinua a leggere “TROVARE SÈ STESSI… nella tenebra”