L’ombra / The shadow

Improvvisamente l’ombra e il vento. In spiaggia già si guardava con preoccupazione la brezza che da lieve e piacevolmente afosa si era fatta meravigliosamente più fresca finché si era fatta forte, quasi violenta. La sfiga della domenica. L’unico giorno libero per andare al mare. Sempre di domenica, mai una gioia, la sfiga del lavoratore. GliContinua a leggere “L’ombra / The shadow”

Dopo il tour per il cimitero…via on the road

In giro per il cimitero, stamattina. Sotto una pioggia fina, fastidiosa, noiosa. Il sentiero era coperto di foglie che coprivano pozzanghere. Ne ho beccate almeno quattro, belle fonde, cavolo marcio. Scarpe grondanti acqua, mannaggia. Guardando le tombe qua e la, notavo che qualcuno nato dopo di me è morto giá da un bel pò. EContinua a leggere “Dopo il tour per il cimitero…via on the road”