Pendolarismo che rottura.

A causa dei posti di lavoro o di studio siti in posti lontani dalla propria casa, l’uomo semimoderno si sbatte ogni giorno con pullmann, treni, con la nebbia..il sole o la pioggia.Tutti ammassati uno sopra l’altro accomunati dallo scocciante

destino. Ne ho da raccontare di avventure simili. Un giorno lo farò.

Stay tuned