Tag: LA SFIGA DELLA DOMENICA AL MARE

La mia "AMICA" piattola e pignola mi fa un cenno di saluto e chiacchiera con la barista, un mezzo di birra in mano. Il terzo? Il quarto? Tiene in testa un cappellino a visiera col logo di una celebre squadra di basket di Los Angeles. Noi stiamo ancora un po' le dico quando l'ombra ci è passata sopra e splende di nuovo il sole, ma con un bel vento fresco. Lei alza il pollice e sorride splendida. Adorabile quando fa così, dopo qualche birretta... di solito. Non c'è più nessuno. L'ombra fa restare gli audaci. Al banco del baracchino della spiaggia! Si sta in bomba, la pace della sera domina infinita. Albert 2019

LA SFIGA DELLA DOMENICA AL MARE

Tutti a casa, cazzarola, tutti a casa….ed è il fuggi fuggi, in città, in fila, in autostrada, in qualche rottura di scatole, verso una nuova settimana lavorativa, quando il sole impazza.

 16 commenti su LA SFIGA DELLA DOMENICA AL MARE    Posted in Racconti di bar di periferia e ragazzi degli anni 80 Tagged , , , , ,